fbpx

CONSULENZE PSICOLOGICHE

DISTURBI PSICOSOMATICI DA ANSIA, CAUSE PROFONDE

RISTRUTTURIAMO IL PASSATO PER UN FUTURO MIGLIORE

Somatizzare significa trasformare i conflitti interiori in disturbi organici. Sono molto comuni i disturbi psicosomatici da ansia: mal di testa, sfoghi cutanei, dolori articolari, perdita di capelli.

I Disturbi Psicosomatici

I disturbi somatoformi sono estremamente diffusi anche se può capitare che vengano diagnosticati soltanto dopo molto tempo dalla loro comparsa. Questo perché in genere si procede con accertamenti medici al fine di escludere che i sintomi presentati non siano dovuti a specifiche condizioni mediche generali.

I disturbi somatoformi e psicosomatici si presentano quindi come manifestazioni prevalentemente somatiche. Difficilmente la persona che ne soffre riesce ad intuire che possano essere dovuti a processi mentali di tipo psicologico.

L’intervento per questa classe di disturbi è complicato proprio dalla scarsa disponibilità al trattamento psicologico del paziente. Questi, generalmente, oppone forte resistenza come se volesse convincerci che in realtà il problema sia “organico” e non psicologico.

Ogni problema somatoforme nasce da un processo della psiche

La psiche è un processo di tipo fisiologico e rappresenta una complessa funzione del nostro corpo, inscindibile da esso. Non esistono quindi una “psiche” ed un “soma” separati ma parti integranti di uno stesso sistema che si chiama organismo. Esso è condizionato da fattori biologici, psicologici, sociali integrati.

Molti disturbi hanno una matrice psichica, comprese alcune forme di allergia, intolleranze alimentari, asma, neoplasie, herpes simplex e zoster, cistiti recidive, coliti, problemi gastro-intestinali, sintomi pseudo-neurologici, bruxismo, dolore cronico, mal di testa e nevralgie, contratture muscolari, blocco della deglutizione ecc…

Nei disturbi della mente che influiscono sul corpo, la linea di confine tra normalità e anormalità dipende da più fattori. L’intensità e durata dei sintomi è proporzionale alla quantità di angoscia ad essi correlata.

Questi disturbi possono essere la “punta di un iceberg” di problemi sottostanti di ansia, di depressione o di adattamento affrontabili mediante ristrutturazione riabilitativa ipnotica.

Disturbi somatoformi

Ipocondria

sintomi di tipo somatico che vengono interpretati come segni di una grave malattia spesso non riscontrata da accertamenti medici.

Disturbo da Dismorfismo Corporeo

eccessiva focalizzazione su un difetto fisico che impedisce il normale svolgimento delle attività di vita personali, sociali, relazionali.

Disturbo di Somatizzazione

La persona con disturbo da somatizzazione (isteria, come veniva definito una volta), avverte dolori fisici in più parti del corpo e per molto tempo senza che in realtà ci siano cause organiche.
Il disturbo da somatizzazione presenta anche sintomi gastro-intestinale, pseudo-neurologici come alterazione dell’equilibrio, paralisi, difficoltà a deglutire ecc…

Disturbo Somatoforme Indifferenziato

costanti lamentele fisiche come stanchezza cronica, perdita di appetito, problemi urinari.

Disturbo Algico

dolore cronico o recidivo in uno o più distretti corporei senza diagnosi mediche obiettive

Disturbo di Conversione

sintomi o deficit inerenti funzioni motorie volontarie o sensitive in assenza di una condizione neurologica obiettiva come difficoltà di deglutizione (o bolo isterico), sintomi pseudo-epilettici, paralisi psicogene, cecità psicogena, ecc…

Altri Disturbi Somatoformi

Pseudociesi

un tempo definito “gravidanza isterica” può presentare tutti i sintomi della gravidanza senza che la paziente sia in tale stato dal punto di vista obiettivo.

Come risolvere questi problemi

L’ipnosi Dinamica regressiva può diventare molto utile in questi casi. Permette di riportare a galla quegli eventi frustranti o traumatici del passato, vissuti nell’infanzia o adolescenza. Eventi che per forte sofferenza sono stati rimossi nell’inconscio. Essi sono causa di quei conflitti interiori che condizionano lo stato psico-fisico della persona

L’efficacia dell’ipnosi Dinamica regressiva permette di ridurre i meccanismi di difesa instaurati dalla parte logica. Meccanismi che ostacolano per paura che si possa rivivere la sofferenza di allora, in modo da fare riemergere l’antefatto. E’ invece indispensabile liberare e sciogliere le emozioni negative rimaste compresse. Questo per ridurre il peso opprimente di quegli eventi del passato, origine dei disturbi somatoformi.

Basta un colloquio personale con lo Psicologo Valter Gentili per valutare il caso e conoscere le potenzialità offerte dalla Psicologia Analogica e all’Ipnosi Dinamica Regressiva.

Ricercatore e docente dell’istituto Emotivia, svolge l’attività di psicologo a Torino e Alba.

PRENOTAZIONE CONSULENZE PRIVATE

Prenotazione consulenze previo colloquio telefonico con lo psicologo: linea diretta 334 320 97 96.

E’ possibile inviare un messaggio allo psicologo, utilizzando il modulo sottostante.

Scrivi allo Psicologo